La storia 

Appiani Agostino fonda nel 1963 l’azienda omonima, dedicandosi alla lavorazione dei metalli (imbutitura, tranciatura, piegatura del filo) con particolare attenzione all’accessoristica degli ombrelli e degli ombrelloni. L’azienda diventa leader nel settore in pochi anni e, seguendo l’evoluzione delle tecnologie, inizia gradualmente ad inserire tra le proprie lavorazioni anche lo stampaggio delle materie plastiche e delle leghe leggere, inizialmente focalizzando l’attenzione sui componenti per ombrelli. Le conoscenze sviluppate negli anni hanno in seguito permesso ad Appiani Agostino di ampliare i settori di lavorazione, iniziando così a sviluppare prodotti propri nel settore degli articoli per l’infanzia. Anche in questo campo l’azienda ha saputo ritagliarsi un posto di rilievo all’interno del mercato europeo, divenendo punto di riferimento per alcuni prodotti innovativi. Sfruttando le conoscenze acquisite nel corso degli anni ed avvalendosi della collaborazione di specializzati partner esterni per alcune tipologie di lavorazioni (prototyping, elettoerosione, ecc.), Appiani Agostino s.r.l. oggi segue lo sviluppo di prodotti per i più diversificati mercati, dagli accessori per parrucchieri ai componenti di assemblati.